Il prossimo 14 novembre alle 17.30 presso la casa del Popolo di Piazza Dante a Napoli, associazione Pixel e la casa editrice Ediesse propongono a presentazione del libro di Elena Marisol Brandolini, Piolìn imbavagliato. Cronaca dell’autonno catalano.

“Questa è una storia che finisce male, ma è una storia vera” racconta l’autrice. “La rivoluzione del sorriso” s’infrange sulle violenze della polizia spagnola il 1° ottobre, sulla proclamazione unilaterale di una Repubblica durata poche ore e la repressione dello Stato.

Di quanto accaduto durante e dopo quell’autunno se ne discuterà con l’autrice, la conisgliera comunale di Npaoli Eleonora di Majo, il professione associato di diritto costituzionale Gennaro Ferraiuolo. A moderare il confronto il giornalista de “Il Mattino” Marco Esposito.

Partecipa e condividi l’eventi su Facebook