Sostegno agli Enti del Terzo Settore impegnati nell’emergenza COVID-19

da | Bandi

Anche la Campania tra le regioni a cui si rivolge l’Avviso di sostegno agli ETS.

Le organizzaizoni campane iscritte ai registri di competenza e impegnate nel fronteggiare l’emergenza COVID 19 csvolgendo una delle attività di interesse generale previste all’articolo 5, comma 1, lett. a), c), d), e), f), i), l), m), p), q), r), s), t), u), v), w) e z) del d.lgs. n. 117/2017, possono richiedere un finanziamento fino ad un massimo di 10.000 euro per attività svolte tra il 31-1-2020 e il 31-1-2021. Il contributo può essere cumulato con il sostegno proveniente da altre fonti per gli stessi costi ammissibili che includono costi per sedi (fitti, utenze etc), spese per igenizzazioni, acquisto beni e attrezzature di valore unitario inferiore a 516,46 euro, acquisto di beni o servizi, costi di personale e rimborsi volontari.

L’istanza di partecipazione deve essere fatta entro il 4 febbraio 2022 e presentata esclusivamente tramite la piattaforma ETS Fondo Sviluppo e Coesione disponibile all’indirizzo https://servizi.lavoro.gov

I soggetti richiedenti sono valutati sulla base delle attività svolte nel contesto dell’emergenza sanitaria COVID-19, della differenza tra le entrate di bilancio del 2020 e 2019 risultanti dai consuntivi approvati e dal numero degli associati regolarmente iscritti.

Se vuoi supporto per la partecipazione compila il form sottostante scrivendo nel campo messaggio “Avviso di sostegno agli ETS”. Ti sarà inviata una mail con maggiori infomazioni e le condizioni per ricevere il supporto richiesto.

 

Vuoi saperne di più? Chiedi un supporto.

Sostegno agli Enti del Terzo Settore impegnati nell’emergenza COVID-19

Privacy

9 + 15 =

Scrivici se vuoi una mano su questo argomento.