RUNTS e non solo: cosa pensa il terzo settore della riforma?

da | Comunicazioni

Pubblicato il rapporto di Terzjus-Osservatorio di diritto del Terzo Settore, della filantropia e dell’impresa sociale, in collaborazione con Italia non profit per promuovere la partecipazione e l’ascolto del non profit italiano.

I risultati dimostrano un interessere per la riforma è in modo particolare attesa per il registro unico (RUNTS). A tal proposito il direttore generale del Ministero del Lavoro Lombardi al convengo organizzato da Terzjus ha dichiarato che il Registro potrebbe essere operativo da dopo l’estate. Gli uffici regionali si stanno già attrezzando con gli atti preliminari di costituzione degli uffici stessi.

Per consultare i risultati dell’indagine clicca qui.

Vuoi saperne di più? Chiedi un supporto.

RUNTS e non solo: cosa pensa il terzo settore della riforma?

Privacy

11 + 14 =

Scrivici se vuoi una mano su questo argomento.